BAGNOLI DEL TRIGNO

WebClothes.com Great Clothes for Great Kids
 
 
Superficie kmq: 36     Distanza da Isernia: km 37
 Code Istat: 014094003      Préfixe téléphonique: 0874
 Code postal: 86091     
Comune di Bagnoli del Trigno
Via Guglielmo Marconi 88      86091 Bagnoli del Trigno IS
Tel 0874 870107      Fax 0874 870930
Santo Patrone: San Vitale
 

Frazioni e Località
Colardoni, Coste di Sopra, Macchia la Cerva,
 Santo Ianni, Santo Ianni Pescola
 
 
Situata a 680 metri sul livello del mare, a ridosso di un massiccio roccioso che si staglia tra il
fiume Trigno e il torrente Vella, chiamato dialettalmente "La Preta".Bagnoli presenta un aspetto quanto mai suggestivo e caratteristico tale da meritarsi l'appellativo di "Perla del Molise". 
Sulla sua origine non si hanno notizie certe, ma solo leggende.
Una prima, narra che fu fondata da un nobile cavaliere romano il quale era solito bagnarsi "là dove
le acque del Trinum erano più ricche di minerali". Una seconda vuole che le prime abitazioni sorgessero intorno ad un complesso termale (da cui il nome BALNEOLI).  Una terza, fa risalire l'origine al periodo delle invasioni barbariche, quando due tribù per motivi di sicurezza si rifugiarono sotto la "preta", dando vita ad un primo confuso agglomerato che poi diverrà il rione di Santa
Caterina (il più antico).  
 

Bagnoli del Trigno : Uno scritto di Franco Valente. Quando si vuole cercare l’origine.....continua...

FESTE E MANIFESTAZIONI

20 Agosto - S. Vitale - Festa patronale   Madonna di Fatima (1 domenica dopo S. Vitale)
21 Agosto - S. Antonio   8 Settembre - Madonna di Vallebruna
9 ottobre - S. Emidio   8 Maggio - S. Michele   16 giugno - Madonna dei Miracoli


"LA NDOCCIA" (24 Dicembre)   SFILATA DEI CARRI (sabato di carnevale)

PALIO DI S. CATERINA (18 Agosto)    FESTA DI TOPOLINO (24 Agosto

Documenti di Antropologia visiva

1995  Il Carnevale dei Mesi a Bagnoli del Trigno, Compagnia di Cultura Popolare

“La Perla del Molise”, Bagnoli del Trigno 1995, pp. 142  Di Mauro Gioielli

Contenuti: I Mesi come festa d'inizio anno - Il carnevale dei Mesi - I Mesi nel Molise - I Mesi

di Bagnoli del Trigno - Mese-persona e mese-carro - I carri - La Canzone dei Mesi - Francische,

il Pulcinella Bagnolese - Il costume - Buffone, uomo d'ordine, annunciatore - Alcuni rituali

con Pulcinella - Pulcinella a Bagnoli - Il giullare del popolo - Il costume di Francische -

I campanacci, il bastone, il tamburello - L'asino - Il parto di Francische - Tradizioni

 gastronomiche e musicali del carnevale bagnolese - La gastronomia - La musica - Altri canti

dei Mesi nel Molise - Isernia - Frosolone - I proverbi del calendario -

La fiaba dei mesi - Bibliografia del Carnevale dei Mesi nel Molise

 
Chiesa Parrocchiale San Silestro Papa
Questa chiesa e' incassata tra la grande rupe e una guglia su cui e' collocato il campanile.
Le particolarita' sono un prezioso portale romanico e un maestoso architrave che sovrasta
gli stipiti e i pilastri.  Al centro della stessa c' e' una mensola che regge la lunetta, formata da archetti che presentano diverse forme.  Lo stile gotico richiama il portale della chiesa di Sant' Antonio ad Agnone. Dopo il crollo del 1456, causato dal sisma, la chiesa e' stata ricostruita intorno
al 1500.
 
Santuario Madonna di Fatima
Calendario: attenzione particolare per la devozione mariana nei primi sabati del mese. Ricordo delle
apparizionia Fatima ogni 13 del mese.  Il Santuario, architettonicamente e artisticamente umile, venne fondato nel 1947 da Fracasso Libero per voto fatto alla Madonna durante la seconda guerra mondiale per ottenere la salvezza  del suo paese e dell’Italia. È un Santuario diocesano e votivo, dove
si prega per ottenerela pace nel mondo.
 
 

Cognomi :

ACCIARIELLO * ADDARIO 3 * AMBROSINO * BAIOCCO 2 * BARANELLO * BARTIMOCCIA 8 * BARTIMOCCIA

VESPA * BATTISTA * BAX 2 * BELCASTRO * BELLAFORTUNA * BERARDI 3 * BIANCHI FILACCHIONE

* BONSAVER * BORIA * BRAIA * BUTINIELLO * CAMELE 3 * CANDELA 6 * CAPPUSSI 2 * CARDILLO *

CARLETTI * CAROVILLANO * CASSONE 2 * CELANO * CHIOVITTI * CIAFARDINI * CIARMIELLO 30 * CIMAGLIA 18

 * COLARUSSO * CORDONE * D'ALOISIO 2 * D'ALONZO * D'ONOFRIO 28 * DE BLASIO 7 * DE FELICE * DE VITA 21

* DI BLASIO 3 * DI GREGORIO * DI IACOVO * DI LELLA 2 * DI LULLO * DI MARIO VESPA * DI PASQUO 4 * DI RITO

 * DI RUSSO 6 * DI SABATO * DI TOSTO 16 * DI TULLIO * DONATIELLO 8 * FAZIOLI * FEDESONE * FILACCHIONE

* FINAMORE 16 * FLORIO * GABRIELE 18 * GENOVESE * GIANANDREA * GIANSERRA * GIOIELLI * GRECO 8

* GRIECO * GRIGUOLI 5 * IACIOFANO * IACOVONE 3 * IALUNGO 8 * IANIERO * IZZO * LA ROCCA 2 * LA ZAZZERA

* LALLI * LAMANO * LAROCCA 2 * LAZAZZERA 3 * LAZZAZZERA * LIPPUCCI 6 * MAFFEI * MANCINELLA

* MANZI 3 * MARTINO 4 * MARZINOTTO * MASELLI * MASSULLO 23 * MASTRODONATO 17 * MASTROGIACOMO

* MASTROIACOVO * MASULLO * MATTIA 3 * MEO PERRELLA * MINNI 6 * MOAURO * MOCCIA 11 * NAPOLI

 * NATALE * PALLOTTA 6 * PALLOTTO 9 * PALOMBA 7 * PAOLETTA 2 * PAOLETTI * PASCASIO * PASSUCCI 5

 * PAVONE * PELLILLO 4 * PERRELLA 2 * PETRACCA 3 * PIETRAVALLE 2 * PILORUSSO 10 * POLICELLA * QUARTULLO * ROMPICONE * ROSSI 19 * SAMMARONE * SANTUCCI 5 * SCARANO * SINISTRI *

SINISTRO DI TOSTO 5 * TAUROZZI * TESONE * TINABURRI 4 * TOCCARIELLO * TREMENTINO 2 * TROTTA

* VALLESE * VASILE 5 * VELLONE * VESPA 15 * VITELLONE * VITULLO 4 * VOTTA * ZACCAGNINI 3 * ZINTU  



One-stop store for beauty and skin care products
 
PRODOTTI TIPICI LOCALI

SALSICCE, SOPRESSATE, PROSCIUTTI, SCAMORZE,
 PROVOLONI, OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVONE E TARTUFO NERO.

PIATTI TIPICI


LO SCATTONE - LO SPEZZATO - SAGNE A PEZZE -
 LA PANICCIA - SCORPELLE E BUTTATILLE.
 
Il piatto più originale di Bagnoli del Trigno e dell’area circostante è lo “scattone”, pasta affogata nel vino. I bagnolesi rinnovano tale rito anche a Roma. Da non perdere anche le “scorpelle e buttatille” (dolci con uova, zucchero e farina), le “sagne” (sorta di tagliatelle spezzettate), la “paniccia” (pasticcio di verdure) e ovviamente i piatti a base di agnello. Quindi salumi, scamorze, provoloni e il tartufo nero.
 
  
 
 


30% to 60% OFF at VistaPrint.com