Don't forget to pack some sexy lingerie!
 

  

Longano (Is)

N° abitanti: 725
Altezza minima: 415
Altezza massima: 1349
Altezza: 700
Codice istat: 24
Codice fiscale: E669
Cap: 86090
Prefisso: 865

Santo Patrono S.Antonio 13 Giugno

MUNICIPIO:
Piazza G. Veneziale, 1 - 86090
Tel.: 0865.57135
Fax: 0865.57135

 

Notizie storiche su Longano

 

Storia in breve

Le prime notizie sul comune risalgono al 1269 e ne attribuiscono la proprietà alla famiglia Bucca, che ne sarebbe stata investita da Carlo I d'Angiò; da questa il feudo passò ai Capuano e alla famiglia di Andrea d'Isernia che, sul finire del XIV secolo, lo cedette ai Gaetani; i diritti furono poi trasferiti ai d'Evoli, ai Ruffo, agli Spinelli. Nella seconda metà del Quattrocento ne figurano proprietari i Galeota, poi gli spagnoli Perez all'inizio del XVI secolo; da questi il feudo passò nuovamente ai Gaetani, poi ai toscani Sommava, ai Vigliena che ne risultano proprietari nel 1670, ai Gattuccio ed infine, nel 1716, agli Zona, originari del casertano, che ne furono gli ultimi signori prima della fine del feudalesimo. Iscritta al distretto di Isernia, governo di Monteroduni, nel 1807, la comunità è sempre appartenuta al Molise. A cavallo tra il XVIII ed il XIX secolo ha conosciuto il fenomeno del brigantaggio e della reazione contadina ai fermenti rivoluzionari e repubblicani: era originario di queste terre Salvatore Fiocca, uno dei più celebri e temuti fuorilegge del tempo. Dal 1928 al 1934 è stata accorpata al comune di Isernia.
          Dell'antico castello non rimangono che pochissime rovine, difficilmente databili anche perché nel corso del tempo parecchio materiale lapideo è stato prelevato per l'edilizia urbana. Insieme ad alcune strutture del patrimonio urbanistico, i ruderi hanno portato taluni ad attribuire alla comunità un'origine altomedievale ma c'è chi ritiene che la costruzione del castello non sia anteriore al periodo angioino.
          Dell'architettura sacra fa parte la chiesa di S. Bartolomeo Apostolo, oggetto di un consistente intervento di ampliamento durato ben 77 anni, dal 1816 al 1893.

 

Imprese in Longano

 

Castello

Alcune fonti attestano l’esistenza di Longano già nel X secolo, come territorio appartenente alla contea di Bojano. Il castello del paese dovrebbe infatti rientrare in un sistema di “castrum”, creato in epoca longobarda, che comprendeva anche i territori circostanti, quali ad esempio Capriati e Fossaceca.L’invasione saracena toccò anche Longano  e probabilmente qui gli invasori stabilirono un piccolo insediamento. Il “Catalogus Baronum” fa menzione di questo feudo nel XII secolo, tra il 1150 e il 1168, sotto il nome di “Longanam e Feleto” gestito da Guimondo Ruffo. Fu probabilmente in questo periodo che cominciò a svilupparsi il borgo antico, che oggi costituisce il centro storico di Longano.Probabilmente nel XIII secolo il castello subì un ampliamento tale da fargli acquisire i tratti tipici dell’architettura militare angioina, di cui ancora oggi sono visibili alcune parti. L’ipotesi non si può avvalorare con notizie certe anche se, tra le notizie feudali più antiche che riguardano Longano, vi è quella secondo la quale nel 1269 Carlo I d’Angiò concesse questo feudo a Bertrando Bucca. Alla fine dello stesso secolo signore di Longano divenne Tommaso Capuano. Dopo la sua morte la figlia Francesca, erede di quei territori, permutò il feudo a favore di Andrea di Isernia, in cambio delle terre di Morrone e Castiglione.Diversi furono i signori del feudo, ma poche sono le notizie sia sulle vicende costruttive che sulle famiglie che presero dimora nel castello. Probabilmente tra queste si devono menzionare i Gaetani, gli Evoli e gli Spinelli. Alcuni testi parlano anche della signoria dei Pandone tra la metà del XV secolo e il 1525, ma purtroppo anche in questo caso non vi sono fonti certe che possano avvalorare questa tesi. Il Masciotta, ad esempio, parla della famiglia Galeota come titolare del feudo all’incirca nello stesso periodo.  Nel 1670 Longano venne acquisito, con il titolo marchesale, dalla famiglia Vigliena e dopo alcuni successivi passaggi, nel 1716 divenne baronato della famiglia Zona che rimase signora del feudo fino all’eversione della feudalità.


Cognomi di Longano

AMODEI * APOLLONIA * APOLLONIO * AULETTA * BALDI * BERARDI 11 * BERTONE * BUONOCORE * CAMPAGNOLO * CANCELLIERE 23 * CANCELLIERI * CANCELLIERO * CAPECE 4 * CARANCI 23 * CARANGI 2 * CARRACINO 2 * CIALLELLA 2 * CIOCCA 2 * CORBO 4 * CUTONE * D'ITRI * DE NICOLA 4 * DEL RICCIO * DI CICCO 10 * DI FRANCESCO 4 * DI NOFA 6 * DI NOFRA * DI PASQUALE 3 * DITRI 5 * DONIA 7 * FARDELLA 20 * FIELLI 3 * FIOCCA 5 * FRANCESCHETTI * FRANGIONE * GATTA 10 * GRANATA 2 * IZZI 5 * MACARI 3 * MACEROLA 2 * MARIANI * MARIANO * MONACO 2 * OTTAVIANO * PALLANTE 3 * PELLECCHIA 2 * PINELLI * POLITELLI * PULICE * ROMANO 6 * RUBBE' * RUGGIERO * SARDELLA * SCARSELLI * SELLECCHIA 10 * SUCCI * TAVAGLIONE * VENEZIALE 13 * ZAMPIRRI *

 

Fortificazione Sannita di Longano

 

Nell'ultima settimana di Luglio ha luogo nel paese la cosiddetta "Festa dell'Emigrante". Questa, pur essendo una festa allietata da allegre manifestazioni popolari ricorda la triste realtà del paese Longano, visto che nel 1900 vi fu una notevole emigrazione.La festa principale è quella del Santo Patrono San Antonio il 13 Giugno. Tale ricorrenza, richiama ancora molti degli emigranti residenti in centri non troppo lontani da Longano. Oltre ai riti religiosi si svolgono manifestazioni di piazza. Circondato da una natura ancora incontaminata, Longano, offre passeggiate tra i boschi e per gli amanti delle favolose escursioni.

 

Pizzeria Ristorante:

Indirizzo: Frazione Trignete,3
CAP 86090 Città: Longano
Telefono: (+Prefisso)+39 0865234666

 

Archeoblog:la maschera di Longano

 

 

Links su Longano

http://www.disanzadalena.it/

http://it.wikipedia.org/wiki/Longano

http://nl.wikipedia.org/wiki/Longano

http://www.impreseinfo.net/longano/

http://www.comuni-italiani.it/094/024/

http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Longano

http://www.comune.longano.is.it/index2.htm

http://en.comuni-italiani.it/094/024/mappa.html

http://www.comune.longano.is.it/virtuoso.html

http://www.comuni-italiani.it/094/024/amm.html

http://italia.indettaglio.it/ita/molise/longano.html

http://www.prontoimprese.it/molise/isernia/longano

http://www.nikos.it/casa/IS/Longano/case-Longano.php

http://www.pagus.it/progetto/comuni/longano/index.htm

http://www.ilsannioquotidiano.it/article.php?sid=24861

http://www.iserniaonline.com/Longano/info.cfm?ID=3915

http://www.italyworldclub.com/molise/isernia/longano.htm

http://www.ilmeteo.it/portale/meteocomuni?citta=Longano

http://molise.indettaglio.it/eng/comuni/is/longano/longano.html

http://www.paesionline.it/molise/longano/da_visitare_longano.asp

http://demo.istat.it/dat81-91/COMUNI/094/M_HTM/094024_M.HTM

http://demo.istat.it/dat81-91/COMUNI/094/F_HTM/094024_F.HTM

 

Emergenza cattura cavalli selvaggi in Longano

 

 

 

JEGEM.com ~ Exotic Ethnic Tribal Jewelry