Yahoo! Small Business

 

SANTA MARIA DEL MOLISE

 

Codice Istat: 014094045      Prefisso telefonico: 0865
 CAP: 86096

 

Numeri di abitanti: 659     Altezza sul livello del mare: 650 m
Distanza da Isernia: 17 km


Denominazione degli abitanti: Sanmarianesi
Telefono: comune 0865.817134     Fax: 0865.817177


 

Santa Maria del Molise dal Satellite    Mappa di Santa Maria del Molise

 

Manifestazioni

I° Maggio: SS. Maria, Filippo e Giacomo
Dal 8 Maggio Al 9 Maggio: San Michele Arcangelo

 

Sindaco e Amministrazione Comunale

Pubblica Amministrazione

Municipio: 0865817134

 

Frazioni & Località: Cagnacci, Pagliarelle, Sant'Angelo in Grotte, Pizzillitti

 

Presentazione

Comune agricolo montano, di origine medievale. I sammarianesi presentano un indice di vecchiaia di poco superiore ai valori medi ed abitano anche nelle località di Cagnacci, Pagliarelle, Sant’Angelo in Grotte e Pizzillitti. Il profilo geometrico del territorio è di tipo collinare ed alto-collinare, con rilevi poco pronunciati dai pendii abbastanza omogenei coperti di olivi, querce ed altre latifoglie; le quote sono più elevate nella parte settentrionale, in prossimità della località di Sant’Angelo in Grotte. Su uno di questi modesti rilievi sorge il capoluogo comunale, da cui si coglie con lo sguardo il massiccio del Matese. cont.

 

CENNI STORICI

Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente gli abitanti del feudo che erano alla ricerca di un luogo facilmente difendibile trasferirono tutte le loro abitazioni in quella che oggi è la frazione di Sant’Angelo in Grotte. Questo nuovo sito, mentre si andava progressivamente urbanizzando venne, nel XII secolo, conquistato dalla famiglia dei Santangelo. In seguito il feudo fu assegnato ad altre famiglie, come quelle  dei Caldora, dei Di Sangro e come quella dei Mormile. Nel 1450, infatti, Paolo di Sangro donò a Princivalle, suo fratello, insieme ad altre terre, quella di “Sant’Angelo in grottola”. I di Sangro vennero privati del feudo dal re Ferrante II per ribellioni ai tempi di Carlo VIII, e ne furono reintegrati nel possesso nei primi decenni del ‘500. Giovan Francesco di Sangro, marchese di Torremaggiore, vendette “compatto de retrovendendo” nel 1550 la “terra di Sant’Angelo in gruttilis” a Carlo Capece Cane, e di nuovo, sempre con lo stesso patto, tre anni dopo, a Caterina Sisto.

 

ALTRI FATTI STORICI .
I romani colonnizzarono questo territorio ancora oggi molto fertile, costruendo un villa rustica su delle strutture cadenti di epoca sannitica. Il luogo subì le guerre per la spartizione dei territori del sacro romano impero, dopo la sua caduta. Gli abitanti si trasferirono sulla collina dell'attuale frazione di Sant'Angelo in Grotte, per avere un sito facilmente difendibile. Mentre a Santa Maria restavano solo pochi casali, Sant'Angelo in Grotte stava definendosi con uno sviluppo "urbanistico"......continua...

Da visitare :
Da visitare: La villa romana,chiesa parrocchiale di San Pietro in Vincoli. Il patrono del comune è S.Maria Filippo e Giacomo e si festeggia il 1 Mag. Per avere informazioni sul comune: 86096 Santa Maria Del Molise (IS) - Strada Provinciale . Nelle vicinanze è interessante la provincia di Isernia, di cui fanno parte anche le località di Agnone , Bagnoli Del Trigno .
 
Monumenti:
La chiesa di S. Pietro in Vincoli, nella frazione Sant'Angelo in Grotte, conserva una preziosa testimonianza dell'attività pittorica nella regione durante il XIV secolo: da una botola nel pavimento si accede a un piccolo vano, un tempo sepolcreto, che ha le pareti e la volta coperte da affreschi, un ciclo, dedicato alla rappresentazione delle Sette Opere di Misericordia, che viene datato dopo il 1350.
Sempre a Sant'Angelo si trova la suggestiva grotta di San Michele Arcangelo, nella quale sgorga acqua da una sorgente benedetta. Ad essa è legata una leggenda: San Michele, affascinato dalla bellezza del luogo, l'avrebbe scelta come sua dimora, ma il Signore aveva stabilito per lui un'altra destinazione, Monte Sant’Angelo in Puglia; il santo, secondo la tradizione, percorse una galleria scavata nella montagna e, arrivato ad uno strapiombo, da qui prese il volo verso il Gargano.
 
 
Cognomi :
ALBANESE * ARCARO 3 * ARMENTI 2 * ARTIERE 4 * AUDITANO * BARRA * BELLANDI * BERTONE 28 * BIONDI * CAFISSE GUERRIERO * CARLUCCI 5 * CARMELO * CASTRILLI 2 * CATALDI * CELLURALE * CICCONE * CIFELLI * COLACE 3 * COLAVITA * D'ALOIA 4 * D'UVA * DE RISO * DE SANTIS * DEL MONTE 2 * DELLA POSTA Teresa * DI COCCO TADDEI * DI NUNZIO * DI PAOLO GIANFRANCESCO * DI PARDO * DI RE * EVANGELISTA * FANTOZZI * FERRANTE * FERRARA 2 * FORTE 3 * FRANTIELLO * GIACCI 6 * GIALLONARDI * GIANCOLA 7 * IADISERNIA 2 * IAGALLO M * IMPROTA * LOMBARDI 5 * MANICCIA * MARANO 3 * MARIGLIANO * MESSERE 6 * MIGNELLI 4 * MONACO * MUCCIARONE 11 * MUOLO * NARDUCCI 2 * NINI * NOTTE * PALLOTTA * PALUMBO * PAOLINO 3 * PASQUAROSA 2 * PEPE 2 * PERRELLA * PINELLI 4 * PISANI 7 * PIZZI 6 * RECCIA 2 * RENDANO * RENZULLO * RICO * RUSCITTI * SCOGNAMIGLIO 2 * SILENTE * SODANO * SPADACCINI * SPASIANO * STRAVATO * TADDEO 4 * TEDESCO * VACCA 6 * VENDITTI 8 * VERGARA * ZAPPITELLI 6
 
 
 
 
 
L'Enfant Prodige vince ancora: Cclismo :
Nel I Gran Premio Città Santa Maria del Molise giunge la decima affermazione stagionale su strada del corridore campano con più talento in attività. Giuseppe Sannino(nella foto), campione italiano di ciclocross in carica(dopo 23 anni ha riportato un titolo nazionale nella nostra regione), è capace di vincere in salita, di vincere in fuga solitaria e di vincere in sprint ristretto come è capitato a Santa Maria del Molise dove si è imposto sul campione molisano Matteo Milano e sull'abruzzese Alessio De Santis; ...continua... di Alessandro Avolio
 

 ALTRI SOGGETI UTILI

 

http://www.francovalente.it/?p=43

 


I Sapori buoni di una volta :
L'appuntamento è fissato per domani 14 agosto. Un folto gruppo di giovani di Santa Maria del Molise, animati da forte spirito volontaristico ma soprattutto di un forte legame al Comune di appartenenza, per il quinto anno successivo ripropone la sagra "D' Ru cavatiell".
Peculiarità di tale sagra e che tutti i prodotti sono preparati per l'occasione la mattinata del 14 agosto grazie alla fattiva collaborazione delle tante nonne, mamme e ragazze di Santa Maria del Molise
..continua...

Sagra de lu cavatielle piazzale della chiesa: continua la mostra fotografica e pittorica allestita presso la cripta posta nella chiesa parrocchiale posta nella chiesa di San Pietro in Vinculis a cura della Pro loco. Sagra della polenta e degustazione di piatti tipici ore 20.30 in paese.

 
 
 
 
 
 
QUI A MONTREAL VIVONO 75.000 MOLISANI O D'ORIGINE MOLISANA.
VISITATE QUESTA BELLA CITTÀ.