FILIGNANO

 

Indirizzo: p. municipio 2

Telefono: 0865.926138
Fax: 0865.926366

ABITANTI 960
ALTITUDINE 460 metri slm

CAP: 86074
Prefisso telefonico: 0865
ESCURSIONI E PASSEGGIATE
(ME1) Cerasuolo Vecchio - Colle Rotondo: itinerario turistico-naturalistico
MONUMENTI
Antica chiesa di San Eleuterio e ruderi di Cerasuolo Vecchio.
CURIOSITA'
Botteghe di artigianato locale.
FESTE FOLCLORISTICHE
Festa degli emigranti (agosto).

 
Patron Sainto ¨Patrono: S. Immacolata Conc. celebrated on December 8 --
Frazioni & Località: Cerasuolo, Selvone, Bottazzella, Cerreto, Collemacchia,
Franchitti, Lagoni, Mastrogiovanni, Mennella, Valerio, Valle


GASTRONOMIA
Abbuoti (involtini ripieni di interiora di agnello); 'z' fritt (interiora di agnello fritto);

torcinelli (ciambella di pasta fritta); crespelle (impasti fritti di noci, mele e foglie di borragine).



 

FILIGNANO (STORIA)

 

 

Cenni storici:

L'origine di Filignano è riferibile al periodo intorno all'anno Mille, quando Filignano si chiamava Fonduliano, tramutatosi in seguito in Fondemano. A testimonianza di questo periodo, sparsi sul territorio sono ancora ruderi di antiche fortificazioni longobarde, mentre nei secoli successivi si perde ogni traccia di storia attendibile.
Interessante anche il patrimonio architettonico rappresentato dalla Chiesa Parrocchiale della SS. Immacolata Concezione, dalla Chiesa di San Pasquale e da altre chiese sparse sull'esteso e molto frazionato territorio. Fra le specificità del comune anche le numerose edicole votive disseminate lungo le strade (se ne contano una cinquantina) ed i muri a secco, che fungono da confine.


 

Arte e cultura:
Filignano è un'oasi di tranquillità, in un ambiente naturale incontaminato, all'interno del Parco Nazionale d'Abruzzo; suggestive mete per escursioni sono i boschi pedemontani delle Mainarde. Merita una visita la chiesa di San Pasquale fondata nel XVIII secolo; interessante è anche la chiesa di Sant'Eleuterio, di origine medievale.
Specialità tipiche locali sono la polenta con le verdure, i "torcinelli", le "crespelle", gli "abbuot", gli "z'fritt".

 
Feste e fiere:
In agosto si svolge la sagra degli "abbuot", tipico prodotto della cucina locale consistente in involtini ripieni di interiora di agnello. Sempre in agosto viene occasionalmente allestita una mostra di fotografia.
 
 
 
 
 
 
BENI CULTURALI

Le edicole votive

Il territorio di Filignano è caratterizzato dalla presenza di numerosissime edicole votive. Se ne contano diverse decine, disseminate dalla devozione popolare lungo le antiche vie vicinali che percorrevano le campagne da un borgo all’altro. Spesso sono impreziosite da raffinate maioliche di scuola napoletana.

Le chiese

Tre sono le chiese principali presenti nel Comune di Filignano.
La chiesa madre di Filignano , intitolata all'Immacolata Concezione, fu edificata per volontà della Duchessa di Miranda, con atto notarile del 1757

Muri a secco

I muriccioli in pietra a secco connotano in modo evidente il paesaggio di Filignano. “Le macere”, costruite fin dal Medioevo da molte generazioni di uomini con i sassi estratti nell’opera di dissodamento dei campi, terrazzavano intere montagne recuperando i pendi alla coltivazione. Essi svolgono, tra l’altro, un’importante funzione di protezione idrogeologica.

Tholos

Perduti tra i boschi di Filignano vi sono decine di questi antichi ricoveri pastorali.Sono capanne di pietra montata a secco, di forma tronco conica culminanti in volte mirabilmente intessute. La tecnica costruttiva è antichissima.

Archeologia

Tra le emergenze di valore archeologico, storico e antropologico fruibili nel territorio vi è il sito archeologico altomedievale delle “Mura di Mennella” sovrastante l’omonimo borgo e attraversato da un’antica via fortificata che oggi integra la rete sentieristica del Parco.

Connotati architettonici

Le costruzioni dei borghi di Filignano appaiono il risultato di successive aggregazioni I fabbricati comprendevano spesso anche le stalle, le cantine e i fondaci utilizzati per varie occorrenze.Il materiale da costruzione è sempre quello rinvenibile in loco: le pietre calcaree

 Buy 2 & Save up to 42% at Spilsbury!

                                                                                                   


 

 

 

 

(the number after the surnames refers to the number of families)
ABRUZZESE * ACETO * ADELAIRE * BARTOLI * BIDAULT * BUCCI * CALIFORNIA * CAMPOPIANO 2 * CAPALDI 20 * CAPOCCI * CASTRATARO 8 * CIAFRO 2 * CIAVARELLA * CICCHINI * CITRON * COCOZZA 16 * COIA CARFAGNA * COIA 28 * COLETTA * COLETTI * CORDISCHI * COSTANZO * COTUGNO * CROCE * CUTONE * D'AGOSTINO * DA DALT * DE BELLA * DEL CORPO A * DI BONA 5 * DI LAURA * DI MASCIO * DI MEO 26 * DI MEZZA * DI STEFANO * DIONISI * DONATELLI * FABRIZIO COCOZZA 9 * FARALLI * FELICIANI * FERRI 11 * FIORE * FIORELLI * FORMISANO * FRANCHITTI 18 * GIANNINI * GIANNITRAPANI * IACOBELLI 3 * IANNARELLI 2 * IANNAZZO * IEZZI * IZZI 4 * LANNI 2 * LILLI * LOMBARDI 3 * LOMBARDO * LOMBRADI * MADONIA * MANCINI 3 * MARCHESE * MARINELLI * MARINELLI VERRECCHIA * MARRA 2 * MARTINO 6 * MARZELLA 2 * MASCIO 13 * MAZZA * MEMOLI * MENCHINI * MINCHELLA * MONTEPARA * MORRA * NARDOLILLO * PACITTI 40 * PAPA * PASQUALE * PERRELLA * PETESCIA * PETRARCA * PIROLLI * RENELLA * RICCARDI * RICCI 2 * RONGIONE 5 * ROSSI 19 * SALVATORE 5 * SALVUCCI * SANTILLI * SELLECCHIA * STABILE * TEDESCHI 4 * TEDESCHI RONGIONE * TEDESCHI TORTOLANI * TOMASSO 3 * TOMASSONE * TOMMASONE * TORTOLANO 2 * TRIGLIA * TRIONE * VACCA * VALENTE 10 * VENDITTI * VERRECCHIA 38 * VINCOLI * VISCIONE * VOLPE *

 

 

FILIGNANO: MARIO LANZA

 

 

Nato a Filadelfia all'inizio degli anni Venti, è figlio di un emigrante originario di Filignano che si trasferisce negli Stati Uniti d'America poco più che adolescente. Il nonno paterno mostrava una particolare predilezione per la pittura sacra. La sua vera passione è il canto ed infatti mostra precocemente di essere in grado di comporre alcune arie musicali. Dopo aver unito allo studio del canto una padronanza del pianoforte, si accosta gradualmente ad artisti di spessore che gli permettono di conseguire ottimi risultati. Così inizia una carriera artistica mediante la quale toccherà le più indicative tappe del territorio statunitense, quali New Orleans ed Hollywood. Le sue opere canore saranno costellate da innumerevoli successi, ed egli saprà abilmente cimentarsi con profitto in vari generi musicali, tutti ispirati alla melodia italiana. Le sue produzioni su vinile sono tuttora ricercate dai collezionisti, basti citare a mo' d'esempio "Granada”, "'O sole mio”, "Parlami d'amore Mariù”, "La spagnola”, "Because”, ed alcune compilation ove sono raccolti i suoi traguardi artistici maggiormente espressivi. Intraprende con medesimo successo anche la carriera cinematografica, calandosi nell'interpretazione di film con soggetti musicali, tipicamente classici, come "Il grande Caruso” e "Il bacio di Mezzanotte”. Gira un film anche in Italia con Renato Rascel, nella seconda metà degli anni Cinquanta, dopo che erano sorti contrasti insanabili con un'affermata casa cinematografica statunitense. Con l'occasione promuove anche la canzone che dà il titolo al lungometraggio, "Arrivederci Roma”, da lui interpretata. Mario Lanza lascia prematuramente la vita terrena, a causa dell'improvviso acuirsi di una patologia cardiaca, prima di raggiungere la soglia dei quarant'anni. Dal '96 il comune di Filignano organizza, in sua memoria, una manifestazione con cadenza annuale.

 

 

 

 

 
E ARTISTI DI TALENTO E DI FANTASIA.
 

 

 

 

 

LINKS FILIGNANO

 

http://www.filignano.net/

 http://www.chiesefilignano.net/

http://filignano.forumfree.net/

http://it.wikipedia.org/wiki/Filignano

http://filignano.italynet.it/index.htm

http://www.comuni-italiani.it/094/019/

http://www.portaleitalia.net/filignano.htm

http://genforum.genealogy.com/coia/

http://terrauni.net/terrauni/Filignano-3476.htm

http://www.abruzzo-green.com/cdpna/filigna.htm

http://www.molisevacanze.it/content/view/246/76/

http://www.fotoexpo.net/articoli/Isernia/Filignano.asp

http://www.abruzzo-green.com/cdpna/comuni.htm

http://www.giroscopio.com/itinerari/molise1.html

http://www.molisealberi.com/alberi_dettaglio.asp?id=62

http://www.kataweb.it/meteo/comuni.jsp?citta=FILIGNANO

http://www.agri-turismi.com/comuni/7670-Filignano.html

http://www.regionemolise.com/mfamosi/lanza.htm

http://www.musicalstage.it/news/news.asp?newsID=82

http://www.paesionline.it/molise/filignano/comune_filignano.asp

http://www.allalucedellemainarde.it/dati/sito/storia.php

http://demo.istat.it/dat81-91/COMUNI/094/T_HTM/094019_T.HTM

http://demo.istat.it/dat81-91/COMUNI/094/M_HTM/094019_M.HTM

http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=venafro&articolo=21080

http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=isernia&articolo=20719

http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=isernia&articolo=20719

http://digilander.libero.it/dgandrea/Patriarchiarborei/Filignano/filignano.htm

http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=venafro&articolo=20659

http://www.pescasseroli.biz/ita/parco_nazionale_versante_molise.asp

http://www.treklens.com/gallery/Europe/Italy/Molise/Isernia/Filignano/

http://www.ilsannioquotidiano.it/article.php?sid=21911&mode=thread&order=0

http://meteo.excite.it/citta/italia/ITA094019/previsioni/filignano?regione=Molise

http://www.eurometeo.com/italian/forecast/local_D595/previsioni-meteo_Filignano

http://archeolab.lett.unitn.it/paletnologia/news/Isernia%20stage%202002.htm

http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=associazioni-in-vetrina&articolo=20890

http://www.regione.molise.it/web/crm/VIII_resoconti.nsf/0/b3ebe9e1baf6260dc1256cb100270dd2?OpenDocument 

http://www.ellisislandrecords.org/search/matchMore.asp?LNM=VERRECCHIA&PLNM=VERRECCHIA&kind=exact&offset=0&dwpdone=1



 

ALLOGGI NEL MOLISE